BOLOGNA PREMIATO COME MIGLIOR AEROPORTO PER I VIAGGIATORI D’AFFARI

COMUNICATO STAMPA AEROPORTO BOLOGNA


Si è svolta l’altra sera a Milano la Serata di Gala conclusiva di IMA 2015, la seconda edizione del premio italiano dedicato al business travel organizzato da Newsteca, casa editrice delle testate Mission e Missionfleet.


Durante l’evento, che ha visto la partecipazione di oltre 220 operatori del settore, travel manager ed esponenti della stampa, sono stati premiati i vincitori delle 17 categorie in gara: operatori turistici e travel manager che si distinguono per la professionalità e la qualità dei servizi offerti nel settore dei viaggi d’affari.


L’Aeroporto di Bologna, alla sua prima partecipazione, si è aggiudicato il premio come Miglior Aeroporto per i viaggiatori d’affari per l’eccellenza e la varietà dei servizi rivolti al business travel.


L’aeroporto mette infatti a disposizione numerosi servizi dedicati specificatamente ai viaggiatori d’affari con l’obiettivo di garantire massimo confort ed efficienza nelle operazioni a tutti coloro che tipicamente desiderano ottimizzare il più possibile i propri tempi di spostamento.


Parcheggi comodi e vicini al terminal dove lasciare la propria auto in totale sicurezza, con tariffe segmentate in funzione della durata della sosta e della tipologia.


Un’esclusiva e raffinata Business Lounge dove trascorrere l'attesa, conciliando relax e lavoro. Dotata di comode aree relax, servizio caffetteria, wi-fi, la Marconi Business lounge offre anche la possibilità di effettuare il check-in per numerose compagnie aeree ed è dotata di accesso riservato all’area imbarchi tramite controlli di sicurezza dedicati. Al servizio non solo dei passeggeri ma anche delle aziende del territorio sono inoltre disponibili sale riunioni ed una sala conferenze, con capienza fino a 100 persone, completamente attrezzate per meeting ed eventi aziendali.


È disponibile inoltre il Servizio Vip YouFirst, servizio altamente customizzato con staff dedicato che permette ai propri passeggeri di risparmiare tempo senza rinunciare al massimo comfort grazie ad una corsia riservata ed una semplificazione delle procedure aeroportuali nelle fasi di imbarco e sbarco, con accompagnamento all’aeromobile con mezzo privato.


Nell’ottica di offrire al passeggero un servizio di viaggio sempre più completo è stata recentemente introdotta la possibilità di acquistare più servizi in maniera congiunta, beneficiando di promozioni a tariffe particolarmente interessanti. Ad esempio utilizzando nel medesimo viaggio i parcheggi dell’aeroporto, e la Business Lounge o il servizio Vip, viene riservato uno sconto su entrambi i servizi. Acquistando un biglietto aereo attraverso il nostro servizio di biglietteria on line si avrà accesso a tariffe agevolate sui parcheggi, sui servizi vip e presso alcuni ristoranti presenti all’interno del terminal.


La recente introduzione dell’e-commerce sul sito dell’Aeroporto rende ancora più veloce e pratico per l’utente creare in autonomia il proprio pacchetto di viaggio: dal biglietto aereo al parcheggio, ai servizi al terminal, il tutto potendo comunque contare sul supporto e la consulenza professionale del ns. staff in loco.

2 Commenti

We are Germanwings

0 Commenti

Un febbraio da dimenticare per il Catullo

Assaeroporti, l'Associazione Italiana Gestori Aeroporti, ha diramato i dati statistici del traffico aeroportuale italiano del mese di febbraio 2015.

 

Il Catullo, che già scontava un brutto avvio d'anno con i dati deludenti di gennaio, ha subito in febbraio una vera Caporetto con una calo, rispetto al 2014, di quasi il 14%.

Lo scorso mese, infatti, sono transitati dall'Aeroporto di Verona 37.129 passeggeri domestici (-13,10%) e 90.238 passeggeri provenienti dall'Estero (-14,81%), per un totale quindi di 128.623 (-13,93%). Da inizio anno il calo è del 9,47% (287.567 passeggeri).

 

Si tratta del peggior febbraio degli ultimi quindici anni dopo il 2002, inverno che fu segnato da un calo generalizzato dei voli e dei passeggeri a seguito della tragedia dell'11 settembre. Il calo è ancora più evidente se si compara il dato veronese al resto del sistema aeroportuale italiano, che vede diffusamente il segno "più" nei dati di traffico domestico ed internazionale.

 

Fino ad ora l'arrivo di SAVE non ha prodotto quell'inversione di tendenza che molti attendevano, e le scarne notizie su nuovi voli e rotte non sembrano poter variare lo scenario che, dati alla mano, sembra far proiettare il Catullo a conseguire uno dei peggiori risultati degli ultimi anni.

0 Commenti

Programma P.A.N. del 2015

E' stato reso noto il programma 2015 della Pattuglia Acrobatica Nazionale - Frecce Tricolori, che vedrà il suo culmine nel primo fine settimana di settembre con le celebrazioni del  55° Anniversario della P.A.N. (Rivolto 5-6 settembre).

Per quanto riguarda le manifestazioni che avranno luogo nella nostra zona, da segnalare la data del 16 agosto che prevede l'esibizione della P.A.N. alla manifestazione "Ali su Peschiera", evento che sembrerebbe sostituire "Ali su Bardolino".

Per il programma completo vi invitiamo a consultare il nostro forum, dove saranno pubblicati tempestivamente variazioni ed aggiornamenti.

0 Commenti

Il PSC su "Volo Sportivo"

I Piti in edicola!

Su Volo Sportivo di Marzo, attualmente in edicola, è stato pubblicato un magnifico articolo dedicato ad una vera leggende del trasporto aereo, il Lockheed L-1049 Super Constellation. Autore del pezzo è nostro socio Mirco Bonato, che ormai ci ha abituato a strabilianti report fotografici da tutta Europa.

Potete leggere l'articolo integrale sul nostro forum, cliccando su questo link.

0 Commenti

PSC: il nuovo logo

Continua l'opera di restyling grafico in casa dei Piti. 


Il nuovo logo, creato da Marco Sangrigoli, è stato realizzato utilizzando un font originale e riporta, all'interno dell'obbiettivo stilizzato, la sagoma di un Boeing 737, l'aereo che più di tutti ha posato le ruote sulla pista di Villafranca.

0 Commenti

Notizia "dall'altro" mondo

leggi di più 0 Commenti

Il forum dei "Piti" si rinnova!

Il forum del Piti Spotter Club è nato circa quaranta mesi fa, crescendo di anno in anno sia come numero di partecipanti e sia come qualità delle foto pubblicate.

Sono ormai più di settemila le visite mensili ed oltre cento i thread che, ogni mese, vengono pubblicati dai Soci del Club e da altri appassionati di tutta Italia.

Sono numeri che ci riempiono di orgoglio ma che hanno portato il forum ad un limite strutturale, che impedisce agli utenti di condividere una corretta e piacevole visione di tutti gli argomenti pubblicati. Allo scopo di organizzare meglio i thread abbiamo deciso quindi di creare delle nuove sezioni tematiche in una nuova bacheca destinata esclusivamente allo spotting.


Queste le nuove sezioni.


Spotting Aeroporti Verona - dedicato alle foto scattate al Catullo ed a Boscomantico, casa dei Piti

Spotting Aeroporti Italia - dedicato alle foto scattate negli altri aeroporti nazionali in occasione di trasferte e/o manifestazioni.

Spotting Aeroporti Mondo - dedicato alle trasferte nel resto d'Europa e del Mondo.

Spotting Militare - questa sezione è stata creata appositamente per valorizzare gli splendidi thread creati dai nostri Soci e simpatizzanti, altrimenti persi e diluiti nella vecchia sezione unica.

Trip Report - sezione dedicata ai viaggi ed ai loro reportage fotografici

Historical Spotting - Musei - sezione dedicata alle foto storiche ed ai report delle visite ai Musei dell'Aviazione

Area Tecnica - Utility - forum di discussione dedicato agli strumenti usati nel nostro hobby, alla post produzione, ai tutorial, ecc...


Le altre sezioni sono state leggermente riviste e riorganizzate. Entro pochi giorni i thread già pubblicati saranno trasferiti nelle nuove sezioni. Sarà rivista a breve anche la forma grafica.


Duecentoquarantasettemila grazie a chi ci ha visitato in questi primi tre anni e mezzo!

Vi aspettiamo numerosi. Ancora di più.

2 Commenti

Per accedere all'archivio notizie, consultare la mappa del sito.