SCHIPHOL: "la" trasferta. 20, 21 e 22 settembre 2013

IL TRIP REPORT DI DAVIDE OLIVATI

 

Final destination Amsterdan, tranquilli non è l’ennesimo capitolo della serie cinematografica dove muoiono tutti, anche se di risate si è rischiato molto, ma la destinazione di un nutrito gruppo di Piti che ha deciso di dare l’assalto a Schiphol Airport e alla città olandese di Amsterdam.
Programmata estremamente in anticipo da un team che potrebbe aprire un’agenzia viaggi, tanto è stata curata la logistica, abbiamo deciso per un fine settimana di settembre.
La latitudine, estremamente alta, gioca un ruolo fondamentale per il meteo che sappiamo essere un terno al lotto, unica incognita che purtroppo non si può prenotare, l’entusiasmo comunque ha dato i suoi frutti con fantomatici conti alla rovescia già due mesi prima, fino al grande giorno.
La compagnia si compone di Aldo Messina, Mauro Grendel, Fabio Lorenzato, Gianluca Roli, Andrea Zanetti, Marco Ceschi e chi vi scrive, unico assente, purtroppo Mauro Freoni che ha dovuto rinunciare all’ultimo minuto.

 

Leggi il resto sul nostro forum:

prima parte

seconda parte

terza ed ultima parte

 

I SERVIZI FOTOGRAFICI

 

Mauro Cassaro

Piti goes to Amsterdam, tutto ebbe inizio...

Polderbaan

AMS - Traffico CARGO

AMS - Gli "speciali"

AMS - Foto notturne dalla terrazza

 

Davide Olivati

AMS Schiphol International Airport - La terrazza

AMS Schiphol International Airport - In notturna

AMS Schiphol International airport- Polderbaan

 

Fabio Lorenzato

AMS - Misto frikandel

 

Marco Ceschi

Qualche momento ad AMS...

 

Andrea Zanetti

Amsterdam 20-22 settembre 2013

 

Gianluca Roli

 

Aldo Messina

Polderbaan - giorno 1

Taxiway 18R, Zwanenburgbaan e McDonald's

Polderbaan: the "giga" post

 

Schiphol Panorama Terrace


Scrivi commento

Commenti: 0