cerca nel sito


Catullo: analisi del traffico 2016 verso il Regno Unito

Per l'Aeroporto di Verona il traffico verso il Regno Unito ha da sempre rappresentato una significativa percentuale sul totale dei movimenti dei passeggeri, non solo grazie allo storico volo British Airways su London Gatwick, ma anche per la massiccia presenza di voli leisure sia durante la stagione invernale che estiva.

 

Nel corso del 2016, per la prima volta, il numero dei passeggeri transitati dal Catullo e diretti o provenienti da aeroporti del Regno Unito ha superato il mezzo milione (538.891), con un incremento di quasi il 15% rispetto al precedente record del 2012 (circa 460.000).

 

Il forte incremento è dovuto essenzialmente all'attivazione delle rotte di Ryanair verso London Stansted (oltre 72mila passeggeri) e Birmingham (oltre 48mila, compreso il traffico charter), mentre London Gatwick si conferma il primo aeroporto servito, con circa 281mila transiti, dato in linea con gli ultimi cinque esercizi.

 

Manchester si conferma uno degli aeroporti più collegati con Verona (54mila, in calo del 10% rispetto al 2015). Altri scali che superano o si avvicinano ai diecimila passeggeri sono Belfast, Bristol, Edimburgo, Glasgow e Newcastle. Nel corso del 2016 sono stati in tutto ventidue gli scali britannici che hanno avuto almeno un volo commerciale con Verona. Il record risale al 2012, quando furono ben 26.

 

Rimane ancora una casella vuota, forse la più importante, ed è quella dell'Aeroporto più trafficato del Regno Unito e uno degli hub più importanti al mondo, London Heathrow. Da anni Verona reclama a gran voce un collegamento diretto con LHR, utile per accedere con facilità all'impressionante rete di connessioni offerte dalla British, ma il sogno rimane lontano. 

 

Chi fosse interessato a consultare la statistica del traffico tra Verona e UK, relativa al periodo che va dai primi anni '80 a oggi, può liberamente scaricare il documento excel che alleghiamo all'articolo.

leggi di più

Reportage: Attività militare a Villa del 12 aprile 2017

Per l'Aeroporto di Verona la giornata del 12 aprile 2017 è stata caratterizzata da una intensa e inaspettata attività di volo militare, probabilmente in preparazione della esercitazione congiunta dei paracadutisti che si svolgerà a metà maggio sul Lago di Garda.

 

Sulla pista di Villafranca si solo osservati tre C-130J del 37th Airlift Squadron di Ramstein (seriali 08-8604, 08-8605 e 08-8607), due Tornado, due AMX e un HH101 dell'Aeronautica Militare Italiana.

 

I C-130 statunitensi trasportavano uomini della 137° Brigata Aviotrasportata di Vicenza, che saranno protagonisti con la Folgore e il 4° Reggimento Alpini Paracadutisti dell'esercitazione che si svolgerà nelle acque prospicienti il paese di Pacengo, sul Garda, nelle giornate del 17 e 18 maggio prossimi. 

 

Per Villafranca si tratta di un temporaneo e, purtroppo, breve ritorno ai tempi in cui l'aeroporto veronese era grande protagonista dell'attività di volo militare.

 

A bordo pista era presente il nostro Paolo Menegatti che ha realizzato un interessante servizio fotografico. Per consultarlo cliccare qui per accedere al nostro forum.

 

 


Aeroporto Verona: novità Transavia con...sorpresa!

L'inaspettata visita odierna nel nuovo "special" estivo di Transavia (primo volo in assoluto con i nuovi colori), immortalato dal nostro club al decollo dal Catullo, ci permette di introdurre alcune importanti novità che interessano la compagnia low-cost del gruppo Air France/KLM.

 

Per la prima volta, infatti, Transavia collegherà Verona a Amsterdam anche nel periodo invernale (fino ad ora l'operativo era limitato all'orario estivo) ma con una frequenza ridotta rispetto all'operativo estivo e con una interruzione che andrà dal 12 gennaio al 13 febbraio 2018.

 

Lunedì 

AMSTERDAM - VERONA HV5461 13.50-15.30

VERONA - AMSTERDAM HV5462 16.10-18.05

 

Venerdì

AMSTERDAM - VERONA HV5465 12.25-14.05

VERONA - AMSTERDAM HV5466 14.45-16.40

 

Anche il volo di Transavia France per Parigi Orly è confermato per l'inverno, ma con un operativo ancora più ridotto e con periodi in cui la frequenza sarà solo settimanale. Il volo sarà operato il mercoledì e venerdì dall'entrata in vigore dell'orario invernale fino al 10 novembre, poi dal 27 dicembre al 5 gennaio 2018 e dal 14 febbraio in poi. Sarà invece operato solo il venerdì dal 17 novembre al 22 dicembre e solo il mercoledì dal 10 gennaio al 7 febbraio 2018.

 

Mercoledì e Venerdì

PARIGI ORLY - VERONA TO3840 06.25-08.00

VERONA - PARIGI ORLY TO3841 08.40-10.20

 

I biglietti sono già in vendita sul sito Transavia.

L'Airbus A350 come non lo avete mai visto...

Le visite di due esemplari Lufthansa di A350, avvenute negli scorsi mesi, e l'arrivo dello stesso modello di aereo di Singapore Airlines a Malpensa, ha scatenato la fantasia dei nostri soci che, nel corso delle ultime settimane, hanno realizzato dei gustosi servizi fotografici che stanno riscuotendo il giusto tributo di apprezzamenti. Riviviamoli insieme

leggi di più

Spotters E-Magazine n.21 - edizione italiana - on line!

E' disponibile da qualche ora il numero 21 dell'edizione in lingua italiana della rivista Spotters E-Magazine, edita dalla Massimo Pieranunzi Editore e divenuta rapidamente un punto di riferimento per tutto il movimento degli appassionati di fotografia aeronautica.

 

Anche in questo numero non poteva mancare il contributo del Piti Spotter Club Verona; due sono infatti gli articoli a firma PSC, uno dedicato alla visita del 787-9 all'aeroporto di Malpensa e la guida allo spotting dell'aeroporto di Manchester.

 

Clicca qui per accedere alla consultazione.


Buon quinto compleanno, Volotea!

Volotea ha festeggiato oggi, a Venezia, il suo quinto compleanno, entrando nel sesto anno di attività e festeggiando gli ottimi risultati ottenuti in questo primo lustro di operazioni. 

 

L'evento si è svolto al Marco Polo alla presenza di Camillo Bozzolo, Direttore Commerciale Aviation Gruppo SAVE, Valeria Rebasti, Commercial country manager Italia di Volotea e  Carlos Munoz, Presidente e Fondatore di Volotea)

 

Il comunicato stampa ufficiale può essere scaricato cliccando sul seguente link. Di fianco potete ammirare un estratto della galleria di immagini scattate agli aerei di Volotea dai membri del PSC Verona.

Download
Comunicato stampa Volotea.doc.doc
Documento Microsoft Word 691.0 KB

Per accedere all'archivio notizie, consultare la mappa del sito.