AVIATION ENTHUSIASTS AND PHOTOGRAPHERS FROM VERONA - ITALY





Lo spotting al tempo del Coronavirus - 5

Con la chiusura di gran parte degli aeroporti italiani al traffico commerciale per l'emergenza Covid-19, gli unici aerei a toccare con le ruote le piste sono quelli connessi alla suddetta emergenza e sono, nella maggior parte dei casi, delle vere e proprie prelibatezze da spotter.

 

Anche Verona beneficia di questi "regoli", dei quali vi abbiamo messo al corrente nelle ultime settimane, e pure In questi ultimi giorni ci sono state un paio di sorprese, a dir la verità causate dalla parziale chiusura della pista di Aviano, sotto forma del Boeing 757-223 della National Airlines (ex American) e del C-130J-30 08-8603 del 37h Airlift Squadron di Ramstein.

 

E' diventato, invece, un visitatore abituale il Boeing 737-93Y(ER) VQ-BBL della Somon Air, impegnato in una serie di voli per conto dell'industria veronese Carrera spa e che trasporta mascherine prodotte in uno stabilimento del Tagikistan.


0 Commenti

Riapertura Aeroporto di Verona - aggiornamenti

Nuovo aggiornamento del programma voli in attesa dell'imminente, o quasi, riapertura al traffico commerciale dell'Aeroporto di Verona.

 

Rispetto alla precedente rilevazione dobbiamo registrare un ulteriore rinvio dell'inizio dell'operatività di una dozzina di voli, in particolar modo di Easyjet, Volotea, Transavia e British Airways. Per quanto riguarda Volotea il dato è di difficile interpretazione, in quanto sono si in vendita alcuni voli già nella seconda metà di giugno, ma le tariffe sono talmente alte (più di 400 euro a tratta) che qualche dubbio sulla reale effettuazione del volo rimane.

 

Si notano, inoltre, robuste sforbiciate sulle frequenze settimanali, alcune delle quali definitive. Unica nota positiva è l'anticipo di qualche giorno dell'avvio delle operazione di Air Dolomiti su Francoforte, per il momento con una sola frequenza giornaliera.

leggi di più 0 Commenti

Riapertura Aeroporto di Verona - aggiornamenti: rinforzi sulle rotte nazionali, cancellazioni sulle internazionali

Si susseguono con cadenza giornaliera le variazioni degli operativi della compagnie aeree in previsione della riapertura dell'Aeroporto di Verona. Le ultime novità riguardano degli ulteriori slittamenti in avanti delle date dei primi voli ed alcune nuove cancellazioni, soprattutto da parte di Volotea. 

 

La compagnia spagnola ha rilasciato ieri un comunicato stampa che descrive la ripartenza dagli aeroporti di Verona e Venezia. Per quanto riguarda il Catullo il comunicato afferma:

 

"A Verona, Volotea rafforza la sua flotta che passa da 4 a 5 aeromobili basati allo scalo. L’offerta domestica complessiva di voli viene incrementata del 30%. Aumentano del +53% i voli per Cagliari (il collegamento prevede fino a 14 voli settimanali nei mesi più caldi), del +41% quelli per Olbia (fino a 21 voli per settimana nel periodo di altissima stagione) e del + 9% quelli per Alghero (4 voli settimanali). In Sicilia, la rotta per Catania (fino a 28 voli a settimana) cresce del +26%, quella su Palermo (fino a 14 voli a settimana) +35%. Verso la Calabria, l'offerta aumenta del 31% su Lamezia Terme; verso la Puglia, del + 25% su Bari; verso la Campania del + 9% su Napoli."

 

Se Volotea incrementa sul nazionale, puntando quindi sugli spostamenti interni sia per quanto riguarda gli affari che il turismo, sull'internazionale invece mette in atto una robusta sforbiciata sulle rotte, cancellando e rimandando al 2021 i servizi per Atene, Malta, Preveza, Skiathos e Faro. Le cancellazioni sull'internazionale sono comuni a tutti gli aeroporti dove Volotea ha una base; su Venezia il taglio riguarda almeno una dozzina di rotte. 

leggi di più 0 Commenti

Aeroporto di Verona: il calendario della riapertura - aggiornamento

Il prossimo 3 giugno scadrà l'ultimo Decreto Ministeriale del MIT che stabilisce la chiusura al traffico commerciale di una serie di aeroporti, giudicati non strategici durante l'emergenza Covid-19.

 

A scanso di sorprese dell'ultimo minuto anche l'Aeroporto di Verona dovrebbe riaprire piste, raccordi e piazzale al traffico di linea sia nazionale che internazionale, visto il via libera agli spostamenti tra regioni e stati esteri. L'eventuali protrarsi della chiusura potrebbe derivare unicamente o da un nuovo DM o da una decisione della Società di Gestione.

 

Le compagnie aeree hanno rivisto più volte gli operativi in base alle decisioni del Governo ed alle previsioni di traffico. Si tratta di una situazione in costante evoluzione in quanto non sono ancora chiari diverse aspetti che riguardano, tra le altre cose, il permesso di viaggiare all'estero o le limitazioni per quarantena che alcuni stati, singolarmente e senza nessuna concertazione, stanno adottando in buona parte d'Europa.

 

E' di queste ore, per esempio, l'annuncio del Regno Unito dell'obbligo di una quarantena di 14 giorni per chiunque entri in Gran Bretagna (ad esclusione dell'Irlanda). Jet2 ha già spostato di un paio di settimane l'inizio delle operazioni, allineandosi quindi a Ryanair, Easyjet e British Airways che inizieranno i voli a luglio.

 

Pubblichiamo, qui di seguito, la tabella aggiornata del programma voli del Catullo.

leggi di più 0 Commenti

Aeroporto di Verona: le date della (probabile) apertura

Dopo la pubblicazione del nuovo decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il 207/2020, è stata prorogata al 3 giugno la chiusura di molti aeroporti italiani, compreso quello di Milano Linate che, con apposito provvedimento, era stato aperto in deroga al precedente decreto.

 

Anche l'Aeroporto di Verona è tra quelli che potranno operare limitatamente ai voli militari e a quelli connessi all'emergenza Coronavirus. Subito dopo la firma del decreto è stato emanato il relativo NOTAM che conferma le limitazioni fino alla suddetta data.

 

Non è dato sapere se questa sarà l'ultima proroga del provvedimento, ma intanto le compagnie aeree stanno spostando la ripresa dell'attività alla seconda metà di giugno. Come vedremo nella prossima tabella, si notano ulteriori cancellazioni di servizi. 

 

Come già ricordato precedentemente il nostro schema e da considerarsi indicativo in quanto le informazioni, pur prese dai siti ufficiali delle singole compagnie, sono soggette a variazioni ed aggiornamenti. Si consiglia quindi di consultare direttamente i siti, le app o i servizi clienti delle compagnie aeree prima di procedere a qualsiasi prenotazione o acquisto di biglietto.

leggi di più 0 Commenti

Arrivederci Samaritan's Purse!

Questa mattina alle 10, in concomitanza con l'orario di apertura dell'Aeroporto di Verona, il McDonnell Douglas DC-8-72CF N782SP (msn 46013) della Samaritan's Purse ha lasciato il territorio italiano per dirigersi verso il Washington Dulles International Airport (IAD), dove atterrerà alle 13 EDT.

 

Lo storico delle visite:

 

17/mar/2020 DC87 Piedmont Triad Intl () Verona-Villafranca () 08:14M. EDT 09:17P. CET 8:02
18/mar/2020 DC87 Verona-Villafranca () internazionale di Washington-Dulles () 09:39M. CET 02:19P. EDT 9:40
21/mar/2020 DC87 Piedmont Triad Intl () Verona-Villafranca () 08:05M. EDT 09:03P. CET 7:58
22/mar/2020 DC87 Verona-Villafranca () internazionale di Washington-Dulles () 07:49M. CET 12:29P. EDT 9:40
16/mag/2020 DC87 Piedmont Triad Intl () Verona-Villafranca () 01:35M. EDT 03:54P. CEST 8:19
17/mag/2020 DC87 Verona-Villafranca () internazionale di Washington-Dulles () 10:11M. CEST 01:02P. EDT In volo
leggi di più 0 Commenti

Lo spotting al tempo del Coronavirus - 4

E' tornato oggi 16 maggio, a Verona, lo splendido DC8 della Samaritan's Purse. Nel silenzio più assoluto. E' tornato a caricare l'Ospedale da campo e a riprendersi i suoi volontari dopo il grande aiuto donato alla città di Cremona. Tornerà domani a Greensboro, e forse farà un'altra capatina a Verona per un altro carico, ma questo lo scopriremo nei prossimi giorni.

 

Non abbiamo visto grandi titoli su giornali, servizi alla televisione, dichiarazioni di politici. Magari ci sono sfuggiti. L'organizzazione statunitense è arrivata nel silenzio, ha operato nel silenzio e se ne torna a casa in punta di piedi.

 

Visto che ci è sempre piaciuto chi opera nella penombra e che fa grandi cose, vorremo dedicare, nel nostro piccolo, alcune gallerie di immagini che sono già presenti sul nostro forum.

 

CLICCA QUI

 

Thank you! We will never forget you.

 

Nel frattempo vi anticipiamo la bellissima sequenza dell'atterraggio.

 

leggi di più 0 Commenti