AVIATION ENTHUSIASTS AND PHOTOGRAPHERS FROM VERONA - ITALY



Aeroporto di Verona: cresce ad aprile del 6,2% grazie a Mosca ed ai voli nazionali. Ulteriore calo nell'internazionale.

Assaeroporti ha diffuso oggi i dati di traffico passeggeri degli aeroporti italiani del mese di aprile 2019, con una conferma del trend di crescita che si assesta, a livello nazionale, vicino al 5%.

 

Nel mese di aprile hanno viaggiato dagli aeroporti italiani un totale di circa 16milioni di passeggeri (+4,7%), portando il totale del primo quadrimestre a circa 53,5mln di passeggeri, con un incremento complessivo pari al 5,2%.

 

Tra gli aeroporti più attivi si segnalano Brindisi, Napoli, Bologna e Cagliari con una crescita a due cifre, mentre gli unici segni negativi si riscontrano a Milano Linate, Torino e Treviso, quest'ultimo a causa del trasferimenti di alcuni voli Ryanair su Venezia che, a sua volta, cresce del 6,2%.

leggi di più 0 Commenti

Aeroporto di Verona: aggiornamento su rotte e destinazioni

A quasi due mesi dall'entrata in vigore dell'orario estivo 2019 inizia a delinearsi lo scenario che accompagnerà gli utenti dell'Aeroporto di Verona nella stagione invernale 2019-2020. Alcune compagnie hanno anche pubblicato parte del  programma per l'estate 2020, ma si tratta di dati frammentari che non permettono, ancora, un'analisi completa.

 

Poche le novità, tutte negative, con nessun nuovo volo annunciato o preannunciato per le prossime due stagioni. Se per quanto riguarda l'inverno 2019-2020 possiamo parlare di quadro ormai quasi definitivo, qualche timida speranza c'è ancora per l'estate 2020. 

 

Vediamo la programmazione in dettaglio.

leggi di più 0 Commenti

Lauda/Ryanair chiude la Verona - Stoccarda?

A poco più di un mese dalla partenza, la nuova rotta di Lauda (gruppo Ryanair) da Verona a Stoccarda si avvia, almeno apparentemente, alla chiusura.

 

Il sito di Ryanair evidenzia, infatti, una riduzione delle frequenze da tra a una a settimana (domenica) a partire dal mese di giugno (vedi immagine alla fine dell'articolo), con l’ultimo volo in vendita previsto per il 23 giugno. La rotta, lanciata a ottobre 2018, prevedeva un periodo di operatività dal 31 marzo al 24 ottobre 2019.

 

La soppressione del servizio non giunge inaspettata. I prezzi di vendita dei voli sono stati molto bassi fin dall’inizio, con lunghi periodi in cui le tratte sono state messe sul mercato a 9,99 euro anche per prenotazioni per gruppi numerosi di utenti, segno inequivocabile di un basso coefficiente di riempimento. La rotta, inoltre, era stata accolta con moderato scetticismo da parte degli addetti ai lavori per il suo limitato appeal, confermato poi dall’andamento delle vendite. 

 

La chiusura della tratta tra Verona e Stoccarda sembra confermare la tendenza al parziale disimpegno di Ryanair dalle rotte internazionali dall’Aeroporto di Verona che ha portato alla progressiva chiusura dei servizi su Norimberga, Berlino, Madrid e Siviglia, mantenendo solo Londra e Birmingham su base continuativa e Amburgo e Bruxelles su base stagionale.

 

L’offerta di voli dal Catullo alla Germania si riduce quindi a Monaco e Francoforte (Air Dolomiti/Lufthansa), Colonia (Eurowings/Lufthansa) e Amburgo (Ryanair).

 

leggi di più 0 Commenti

Aeroporto di Verona, dati sul traffico internazionale: Spagna (aprile) e Regno Unito (marzo) in caduta

Sono stati pubblicati oggi i dati di traffico passeggeri di AENA (Spagna) del mese di aprile 2019 e di C.A.A (Regno Unito) del mese di marzo 2019.

 

In entrambi i casi, per motivazioni diverse, si assiste a dati non incoraggianti in vista della partenza della stagione "ricca" per l'intero comparto dell'aviazione commerciale. Se per il Regno Unito si può parlare di rallentamento, per la Spagna si assiste ad un vero e proprio crollo. 

 

Ma vediamo i dati in dettaglio.

 

SPAGNA

leggi di più 0 Commenti

Collezione PSC "Aeroporto di Verona": i nuovi arrivi di aprile - (2)

0 Commenti

Collezione PSC "Aeroporto di Verona": i nuovi arrivi di aprile - (1)

leggi di più 0 Commenti

Il mondo contadino di Bruegel il Vecchio in volo con Brussels Airlines

Brussels Airline, in occasione del 450° anniversario della morte del pittore Bruegel il Vecchio, ha realizzato uno strepitoso "speciale" che ha visitato per la prima volta l'Italia a Venezia lo scorso 3 maggio e il nostro club è stato invitato a presenziale alla sua visita ed a realizzare un servizio fotografico.

 

Riportiamo, di seguito, il comunicato stampa completo di Brussels Airlines corredato dalle nostre foto, ricordando che il servizio completo può essere consultato sul nostro forum cliccando qui.

leggi di più 0 Commenti