4-7 aprile 2014: Bologna accoglie un raro visitatore

5U-BAG B737-2N9C 21499/513 Government of Niger 28apr78
5U-BAG B737-2N9C 21499/513 Government of Niger 28apr78

L'amico Andrea Tabanelli (Lugospotter) ci invia da Bologna la diretta testimonianza della visita di un aereo ormai non più frequentatore dei nostri aeroporti, un 737 della serie -200 appartentente al Governo del Niger, giunto nella città felsinea per una conferenza sulla rivitalizzazione del lago Ciad.

 

La macchina è stata consegnata al governo della repubblica africana nel 1978 ed appartiene alla categoria "C", convertible, sottofamiglia del gruppo composto dai tipi C - Convertible,  QC - Quick Change-Combi. Il primo volo di questa tipologia avvenne nel settembre del 1968 e ne sono stati costruiti 96 esemplari.

 

Il 737-200, versione allungata del -100, è stato costruito in 1.114 esemplari, 200 circa dei quali ancora in servizio. La macchina in servizio più vecchia appartiene all'Aeronautica del Perù. Le versioni costruite sono la "basic" (primo volo agosto 1967), "advanced" (aprile 1971), "convertible, quick change-combi" (1968), "corporate", ed i corrispettivi militari, quali il T-43A, MP Surveiller e VC-96 (Forza Aerea Brasiliana). 

 

Non più visibile in Europa, Nord America ed Oceania, il -200 è ancora attivo soprattutto in Africa, Sud America ed in alcuni stati dell'Asia Centrale. In Italia ha operato con diverse compagnie ed alcuni esemplari sono visibili nella nostra galleria storica.

Scrivi commento

Commenti: 0