Report da Ozzano: Tucano Flying Legend

Ultimamente il settore del Volo da Diporto Sportivo, o più semplicemente VDS ci ha abituato a velivoli sempre più completi e tecnologicamente avanzati.

 

Sempre meno i vecchi ultraleggeri fatti di tubi e tela solcano i nostri cieli e lasciano il passo a nuovi velivoli che, se non fosse per il parametro del peso che devono rispettare, potrebbero essere tranquillamente scambiati per aerei di aviazione generale.

 

La tecnologia, che viene in aiuto per la navigazione e contribuisce alla sicurezza e al piacere del volo, serve anche a realizzare modelli particolari.

E’ il caso di alcune repliche di aerei estremamente interessanti e perfettamente riprodotte.

 

Nella soleggiata Sicilia, a Caltagirone, la Flying Legend realizza la replica del famosissimo Hawker Hurricane e dell’altrettanto famoso addestratore Tucano.

Proprio quest’ultimo è stato una delle novità durante le giornate del CAP di Ozzano, mettendo in mostra tutte le sue capacità di volo con una serie di esibizioni estremamente belle ed aggressive.

 

Difficile, per un addetto del settore, non scambiarlo per il fratello maggiore durante gli avvicinamenti a bassa quota sul campo emiliano nelle giornate di sabato e domenica.

 

Molto bella anche la livrea grigia che gli conferisce un’aria militare, abbiamo scoperto poi che si tratta del primer, ma che è stato volutamente lasciato così proprio per la sua bellezza.

 

Anche questo modello speriamo solchi presto i cieli italiani ed esteri, un orgoglio della ben nota inventiva italiana.

 

Complimenti Flying Legend, sempre cieli blu.

 

-----------------------------------------------------------------------------------------

Per accedere al report fotografico completo, cliccare qui

Per accedere al sito della Flying Legend, cliccare qui

Scrivi commento

Commenti: 0