PSC in viaggio: Hong Kong

"Una error fare, un week-end di dicembre e si va ad incontrare amici dall’altra parte del mondo."

 

Il nostro Fabio Lorenzato ci racconta, a suon di immagini, un fine settimana passato in una delle più incredibili città del mondo, in occasione di una straordinaria riunione "fuori porta" di alcuni soci di Aviazione Civile.

 

Ecco il suo racconto.

Una error fare, un week-end di dicembre e si va ad incontrare amici dall’altra parte del mondo.

 

Si vola con BA da Milano Linate il 3 dicembre 2015. Eccomi in arrivo al terminal da Milano Centrale

Il volo, secondo Flighradar24, è in ritardo, ma non secondo l’operatrice al checkin, ed essendo la coincidenza stretta a Londra Heathrow l’idea di perderla non mi piace affatto.

Chiedo un posto corridoio avanzato per perdere meno tempo all’arrivo.

Il volo precedente ha un'ora di ritardo ed infatti il nostro non sarà da meno: si parte trenta minuti oltre l'orario.

 

volo BA575 LIN - LHR

macchina A319 G-EUPP
orario 16:35 - 17:35

posto 9C

Lo snack servito sui voli di corto raggio.
Lo snack servito sui voli di corto raggio.

Durante il volo vengo avvisato che, a causa del ritardo, sono già stato riprotetto sul volo seguente.

 

Arrivati a Heathrow con soli 20 minuti di ritardo mi affretto al banco transiti per avere informazioni sulla mia connessione, ma mi confermano che per il volo prenotato, il BA31, non ce la farei ad imbarcare.

 

Prendo la nuova carta d’imbarco e con tutta tranquillità procedo ai varchi di sicurezza. Nel controllare il mio volo vedo che il precedente, quello si cui ero prenotato, è in ritardo; mi reco quindi ad un altro banco chiedendo di essere rimesso sul volo ma nulla, troppo tardi.

 

Procedo al terminal 5C dove al gate il volo BA31 non ha ancora iniziato l’imbarco. Ce l'avrei fatta!

Provo a chiedere anche al gate ma, ovviamente, è troppo tardi per cambiare il tutto.

Affranto, cerco qualche posto a sedere con presa elettrica.

Le foto al 380 appena perso sono d’obbligo.

Attendo quindi due ore prima di imbarcarmi sul volo seguente.

 

volo BA27 LHR - HKG

macchina B773 G-STBE

orario 20:55 - 16:45

posto 43K

 

gli interni di questo 777-300 del 2011

British Airways è una delle poche compagnie che adotta ancora la configurazione 3-3-3 sui 777, un discreto vantaggio per il passeggero. Il volo sarà abbastanza vuoto, con il posto a fianco libero.

La cena di oggi, scontato scegliere la carne rispetto alla pasta.
La cena di oggi, scontato scegliere la carne rispetto alla pasta.
Provo a dormire, ma non senza fatica dopo aver visto un paio di film. A due ore dall’arrivo viene servita la colazione
Provo a dormire, ma non senza fatica dopo aver visto un paio di film. A due ore dall’arrivo viene servita la colazione

Si atterra al Chek Lap Kok dopo aver sorvolato lo Zhujiang River.

Interessante particolare: la sala fumatori è effettivamente all’esterno del terminal con una gran vista sui raccordi.

Immigrazione, e POI fuori a prendere un taxi fino all’hotel.

Particolare della strumentazione dei tassisti: alcuni avevano anche 6 smartphone.

Qualche scorcio della città nella parte dell’isola, con la Bank of China Tower, uno dei simboli di Hong Kong.

l’IFC two, il secondo palazzo più alto ad Hong Kong

Il centro commerciale situato ai piedi dello stesso, con annessa stazione centrale.

Precisione incredibile nella metropolitana.

L’Hong Kong Park, non c’è una foglia fuori posto.

A zonzo per la città...

Visita serale al Peak e lo spettacolo dello skyline dal livello mare.

I pochi giorni a disposizione finiscono e si torna a casa.

volo BA32 HKG - LHR

macchina A380 G-XLED

orario 23:30 - 4:50

questa volta il posto desiderato è mio

Il vantaggio del ponte superiore e posto a fianco libero!

Un volo tranquillo, e la cena arriva subito.

Dopo una discreta dormita arriviamo a Heathrow ad un orario infame. Altre due ore di attesa e c’è ben poco da fare.

 

In un terminal deserto, con metodi arcani scatto qualche foto alla fauna locale dormiente.

Si torna in Italia.

 

volo BA564 LHR - LIN

macchina A320 G-MIDX

orario 7:30 - 10:25

 

Poco da dire su questo volo, solo che era semivuoto.

 

Territori francesi prealpini

Alpi, e poi ci si tuffa verso Milano.

Il viaggio in sé finirà 3 ore dopo, una volta rientrato a Verona in treno.

Scrivi commento

Commenti: 0