1a Run Flying 4 Gatti - l'aeroporto che vorremmo...

Qualche mese fa, commentando sul nostro forum la notizia dell'ennesima edizione della Runway Run del JFK di New York, si diceva che le corse podistiche all'interno degli aeroporti, o comunque ogni altra manifestazione "popolare", erano per noi italiani solo un bel sogno e nulla più. Erano i giorni della soppressione delle attività organizzate dal Clipper di Malpensa, ed erano i giorni del gentile e non ascoltato grido di dolore di tutte le organizzazioni di spotter italiani, che si vedevano private di una delle più belle possibilità di scattare foto a poca distanza dagli aerei e, soprattutto, senza barriere da scalare.

 

Sabato pomeriggio, casualmente (è incredibile che ci sia scappata una notizia del genere...) abbiamo assistito al miracolo, e cioè lo snodarsi di un variopinto e chiassoso serpentone di podisti che, partendo dalla margherita sud dell'aeroporto di Verona (con un F104 in bella mostra davanti allo striscione di arrivo), ha toccato la zona della taxiway fino al piazzale militare, e ritorno, continuando poi lungo il perimetro sud per un percorso totale di 6 o 12 chilometri. 

 

Ci ha pervaso un misto di incredulità e di entusiasmo, ma anche un po' di rabbia, sapendo le infinite difficoltà che noi spotter incontriamo per ottenere la possibilità di entrare in un aeroporto a fare fotografie. La speranza è che manifestazioni come questa, che riteniamo sia la prima in assoluto svoltasi sul suolo italiano, siano il tramite per sdoganare la nostra passione e far si che siano organizzate anche delle giornate negli aeroporti aperte agli amanti dell'aviazione e quindi, di conseguenza, anche al popolo degli spotter.

 

Non resta che fare i complimenti a chi ha saputo organizzare questo felice ed inusuale evento, invitando i Piti e gli altri amici spotter ed appassionati ad ripescare dal fondo dell'armadio le scarpe da jogging e di prepararsi. L'anno prossimo, se la manifestazione si rifarà, saremo tutti presenti (con fotocamera in spalla, ovviamente...)

 

Sul forum trovate i servizi fotografici di Marco Morbioli e di Aldo Messina.

Scrivi commento

Commenti: 0