Collezione Maurizio Noè

Malpensa in bianco e nero

Italia

Il Fokker F27 "Friendship" è stato uno dei protagonisti dello sviluppo del trasporto aereo in Italia, e fu utilizzato soprattutto per i collegamenti da e per gli aeroporti minori e le isole.

 

ATI ne acquistò quindiici, nove della serie -200, 2 della serie -400 e 4 della serie -600, con due perdite totali, il F-27-400 I-ATIT (incidente in atterraggio a Reggio Calabria nel 1968, con una vittima) e il F-27-200 I-ATIP, precipitato in pessime condizioni meteo il 16 aprile 1972, durante un volo tra Roma Fiumicino e Foggia, con la perdita totale di passeggeri ed equipaggio (18 vittime).

 

I-ATIF rimase in servizio con AIT per quasi 20 anni, con una parentesi di utilizzo con l'Aeronautica Militare Italiana, per poi intraprendere un giro del mondo tra Europa (SAS e WDL), America (TAM) e Africa (Air West Express).