Parte il Verona - Paris Orly di Transavia

Verona, 18 febbraio 2016 – Transavia lancia un nuovo volo dall’aeroporto di Verona. La compagnia low cost, parte del gruppo Air France/KLM, inaugura domenica 21 febbraio la rotta per Parigi Orly. Il collegamento, servito tutto l’anno, sarà operato inizialmente tre volte a settimana, che diventeranno quattro a partire dal 15 aprile, per una capacità totale di 51.000 posti durante l’orario estivo 2016. Il nuovo volo si aggiunge al Verona-Amsterdam di Transavia, operativo da 10 anni, e per il quale il load factor medio registrato si attesta all’85%. Il nuovo collegamento si inserisce nella strategia di espansione di Transavia sul mercato italiano: in questa prima parte dell’anno, infatti, il vettore lancerà ulteriori sei rotte dall’Italia, che diventa per Transavia, dopo la Spagna, il secondo mercato internazionale in assoluto per capacità e numero di rotte servite. 

“L’Italia è per noi un mercato assolutamente primario” ha commentato Hester Bruijninckx, Responsabile Vendite di Transavia “e quest’anno lo dimostriamo con l’apertura di un totale di sette nuovi collegamenti, il primo dei quali è proprio il Verona – Parigi Orly. Il volo di lunga data di Transavia da Verona per Amsterdam continua a darci grandi soddisfazioni, e siamo sicuri che anche questa nuova rotta incontrerà il favore dei viaggiatori dell’area veronese, che si tratti di spostamenti di piacere o di lavoro. Viceversa, il nuovo volo rappresenta un’interessante opportunità anche per il traffico internazionale, grazie al quale i passeggeri francesi potranno scoprire ancora più agevolmente le bellezze di Verona e del Veneto, ma anche spingersi verso la zona del Lago di Garda,  del Trentino, di Brescia o di Mantova, grazie alla centralità dello scalo scaligero”. 
 

“Abbiamo instaurato con Transavia un solido rapporto di partnership” - ha dichiarato Paolo Arena, Presidente dell'aeroporto di Verona - “Contiamo di continuare a crescere insieme, individuando le opportunità che il mercato offre, con un’attenzione alla diversificazione dell’offerta in termini di città collegate e di tariffe offerte ai passeggeri. La volontà di Transavia di crescere a Verona con questo nuovo volo, che si aggiunge al consolidato collegamento Verona – Amsterdam, è un evento importante per lo scalo e per il territorio, sia per l’indotto turistico che determinerà sia per il servizio alle nostre imprese che il collegamento potrà offrire.”

Frequenza del nuovo volo Verona – Parigi Orly
 

21 febbraio – 24 marzo Martedì, giovedì, domenica 
25 marzo – 14 aprile 3 voli alla settimana – operativo da definire
5 aprile – 28 ottobre  Lunedì, mercoledì, venerdì, domenica 

 

(Comunicato Stampa Transavia - Aeroporto di Verona)

Scrivi commento

Commenti: 0