Mach Loop, lo spotting estremo

Marco Sangrigoli ha trascorso due epiche mattine nel freddo inverno gallese per assistere ad uno degli spettacoli più incredibili per gli appassionati di aviazione, le esercitazioni a bassa quota effettuate dai reparti della RAF nel famoso circuito del Mach Loop.

 

Il suo racconto è intriso di emozioni e sentimenti, e scorrendo le sue foto non è difficile provare un brivido sulla schiena.

 

Il resoconto completo è disponibile sul nostro forum, al quale potete accedere cliccando qui.

Scrivi commento

Commenti: 0