Report: Stockholm Bromma

Il nostro Fabio Lorenzato ci porta a conoscere l'aeroporto di Stoccolma Bromma, uno dei più vecchi campi di aviazione della Svezia, da pochi anni tornato a ospitare voli di linea.

 

Inaugurato nel 1936, fu uno dei primi aeroporti europei ad avere una pista pavimentata. Scalo principale della capitale svedese, perse la sua importanza dopo la costruzione di Arlanda e lo spostamento delle attività nel nuovo e decentrato aeroporto.

 

All'inizio degli anni 2000 la rinascita, con una nuova torre di controllo, un nuovo terminal e una serie di collegamenti interni operati dalla Braathens Regional. Oggi l'aeroporto di Bromma, oltre all'attività di BRA, ospita un notevole traffico di business jet e alcuni collegamenti internazionali, (Bruxelles e Helsinki). La caratteristica dell'aeroporto, dal punto di vista fotografico, è la vicinanza delle piste, la presenza di ottimi spotting point e lo sfondo suggestivo del quartiere di Bromma.

 

Cliccate qui o sulla foto per accedere al report fotografico.

Scrivi commento

Commenti: 0