Albastar presenta i voli tra Bergamo e il Portogallo dedicati ai pellegrinaggi per il centenario di Fatima

Cento anni fa avvenivano le apparizioni di Fatima. Oggi la compagnia spagnola Albastar ha presentato a Bergamo il programma di voli charter tra la città orobica e Lisbona e Oporto, destinati ai pellegrini che si recheranno in Portogallo per le celebrazioni del centenario.

 

Il PSC era presente alla cerimonia e ha realizzato un servizio fotografico, che corrediamo con alcuni spunti tratti dal comunicato apparso su Bergamonews.

Quattordici viaggi e circa 2.300 posti disponibili su voli charter per raggiungere Fatima in occasione del primo centenario delle apparizioni della Madonna: nel nuovo progetto congiunto tra gli operatori turistici Brevivet e Duomo Viaggi, leader nel Nord Italia per l’organizzazione dei pellegrinaggi, ricopre un ruolo fondamentale l’aeroporto di Orio al Serio dal quale partiranno i collegamenti aerei, operati dalla compagnia spagnola AlbaStar, diretti a Lisbona e Oporto.

I voli verranno operati ogni lunedì per Lisbona e ogni giovedì per Oporto nei periodi compresi dal 20 aprile al 4 giugno e dal 28 agosto al 14 settembre: integreranno la programmazione di tutta la stagione realizzata con voli di linea. Saranno operati con Boeing 737-400 della flotta di AlbaStar, uno dei quali sempre basato all’aeroporto di Orio, configurati con 170 posti in classe unica e con partenza a mezzogiorno, per permettere una comoda organizzazione anche ai passeggeri provenienti da fuori provincia.

I pellegrinaggi proposti prevedono soggiorni di quattro o cinque giorni, attraverso i luoghi più significativi della spiritualità e le meraviglie del Portogallo: tra gli altri anche un itinerario che porta a percorrere un tratto del cammino di Santiago de Compostela, senza dimenticare tappe come Coimbra, Cabo de Roca, Obidos, Sintra, Nazarè e ai monasteri di Batalha e Alcobaça.

“Ci fa piacere essere parte di questo progetto – ha commentato Giancarlo Celani, chief operating officer della compagnia aerea spagnola basata a Palma di Maiorca – Si tratta di una bella scommessa per l’attività charter. La collaborazione con Brevivet e Duomo Viaggi va avanti da 3 anni e possiamo definirci vettore leader in Europa per il trasporto dei pellegrini, con oltre 55mila passeggeri su Lourdes”.

Scrivi commento

Commenti: 0