Reportage: Attività militare a Villa del 12 aprile 2017

Per l'Aeroporto di Verona la giornata del 12 aprile 2017 è stata caratterizzata da una intensa e inaspettata attività di volo militare, probabilmente in preparazione della esercitazione congiunta dei paracadutisti che si svolgerà a metà maggio sul Lago di Garda.

 

Sulla pista di Villafranca si solo osservati tre C-130J del 37th Airlift Squadron di Ramstein (seriali 08-8604, 08-8605 e 08-8607), due Tornado, due AMX e un HH101 dell'Aeronautica Militare Italiana.

 

I C-130 statunitensi trasportavano uomini della 137° Brigata Aviotrasportata di Vicenza, che saranno protagonisti con la Folgore e il 4° Reggimento Alpini Paracadutisti dell'esercitazione che si svolgerà nelle acque prospicienti il paese di Pacengo, sul Garda, nelle giornate del 17 e 18 maggio prossimi. 

 

Per Villafranca si tratta di un temporaneo e, purtroppo, breve ritorno ai tempi in cui l'aeroporto veronese era grande protagonista dell'attività di volo militare.

 

A bordo pista era presente il nostro Paolo Menegatti che ha realizzato un interessante servizio fotografico. Per consultarlo cliccare qui per accedere al nostro forum.