· 

Zurigo: una terrazza da 300.000 visitatori all'anno

Le terrazze aeroportuali sono molto diffuse in Europa, soprattutto in Germania, Olanda e Svizzera. Sono famosissime quelle di Francoforte, Amsterdam e Zurigo, che sono viste come un tutt'uno con l'aeroporto e non come una presenza problematica.

 

Infatti le terrazze non sono solo un sistema di intrattenimento, ma alimentano un giro d'affari notevole, vista la presenza di chioschi, ristoranti e altre strutture pubbliche. 

 

Zurigo ospita ogni anno 300.000 visitatori estasiati. Francoforte molti di più e, considerando gli incassi derivanti dall'accesso e dai servizi connessi possiamo ipotizzare che il giro d'affari sia di qualche milione di euro per ogni terrazza.

 

Zurigo, inoltre, accoglie i visitatori dell'aeroporto con dei percorsi organizzati all'esterno del perimetro e con tour interni. Il confronto con il nostro amato Paese è sconfortante: terrazze chiuse e dimenticate, mancanza di posti di osservazione ufficiali, "caccia alla volpe" per chi osa avvicinarsi alle reti di recinzione. Come per tante altre cose, quando c'è qualcosa di sano, utile e profittevole messo in atto dagli altri invece di copiarlo ci giriamo dall'altra parte.

 

Gustiamoci allora l'accurato e completo report del nostro Gianluca che, unitamente all'altro "mito" Paolo, ha fatto una salutare sosta a Kloten di ritorno dalla seduta fotografica a Payerne.

 

Clicca qui per accedere al report.

Scrivi commento

Commenti: 0