· 

Aeroporto di Verona: dalla Russia con...novità

Mattina ricca, quella odierna, per l'aeroporto di Verona, che ha visto atterrare e decollare dalla pista del Catullo due Airbus A330, uno dei quali della serie -300, il B789 della Neos ed il fiammante Airbus A321Neo della Siberian S7.

 

Aeroflot ha potenziato solo per oggi il suo giornaliero da Mosca, sostituendo gli usuali A320 o A321 con l'A333, capace di ospitare 296 passeggeri in due classi. 

 

Per l'Airbus A321Neo di S7 si tratta della prima visita in assoluto a Verona di tale modello, certificato per trasportare circa 200 passeggeri.

 

In attesa dei report completi della giornata, che comprenderanno anche quattro B757 (tre di TUI e uno di Icelandair), vi proponiamo due anteprime che testimoniano la visita del A330 Aeroflot e A321N di S7.

 

Clicca qui per il servizio di Marco Morbioli e qui per il servizio di Federico Cristofoli.

Scrivi commento

Commenti: 0