· 

Aeroporto di Verona: situazione voli al 2 settembre

Consueto aggiornamento quindicinale della situazione voli dell'Aeroporto di Verona Villafranca. 

 

Continuano gli assestamenti a causa della crisi del traffico aereo connessa con la pandemia. Oggi registriamo due nuove sospensioni di rotte, una scontata ed una inaspettata.

 

Nel primo caso registriamo la decisione di Norwegian di cancellare le poche rotazioni previste ad ottobre e rinviare la ripresa della rotta Verona - Oslo alla prossima primavera. La seconda rotta sospesa, non prevista, è quella di Wizzair per Iasi che sarebbe dovuta partire con l'inizio di settembre e che, forse anche per la situazione sanitaria, è stata spostata alla prossima primavera.

 

Nel dettaglio:

Questa settimana sono ripresi i voli per Roma di Alitalia ed è stata riattivata la rotta di Easyjet per Manchester. 

Si avvicinano i "Wizz Days", quando il Catullo riceverà il traffico dirottato da Bologna a causa della chiusura del Marconi per il rifacimento della pista. 

Escono dal programma dei voli attivi cinque rotte di Volotea che, in questi giorni, hanno fatto registrare gli ultimi decolli della stagione. Tra le rotte sospese, come detto in apertura, rientrano ora anche Iasi di Wizzair e Oslo di Norwegian. 

Nessuna novità, infine, per le rotte cancellate. Per questi servizi non si hanno ancora notizie sull'eventuale ripresa nella prossima stagione. 

 

Ricordiamo, come sempre, che i dati riportati negli schemi sono ricavati dalla consultazione dei siti ufficiali delle singole compagnie aeree e che gli stessi sono soggetti a variazioni, anche con brevissimo preavviso.

Scrivi commento

Commenti: 0