· 

Aeroporto di Verona: S7 riprende i voli per la Russia

S7 riprende (timidamente) i collegamenti tra Verona e la Russia
S7 Airlines ha ripreso i collegamenti tra Verona e la Russia con una serie di voli settimanali tra il Catullo e Moscow Domodedovo. II servizio è effettuato il sabato, con un mix di A320N e B737, è ufficialmente targato come "charter", anche se i biglietti sono regolarmente acquistabili sul sito della compagnia.
Il volo parte da Mosca alle 10.55 e atterra a Verona alle 12.30 per poi decollare alle 13.30 e arrivare a Mosca alle 18.55.
Verona è l'unica città italiana che, per il momento, usufruisce della ripresa dei voli internazionali della compagnia russa.
Si segnala, inoltre, che nella giornata di oggi è previsto un altro volo della S7 dalla Russia e precisamente da Niznj Novgorod, città di circa 1,3 milioni di abitanti che sorge a est di Mosca. L'atterraggio è previsto al Catullo alle 19.00 e, per il momento, non si conosce l'orario del decollo. Il volo non è commercializzato.

 

Il ritorno alla frequenza giornaliera del Verona - Mosca di S7 è previsto con l'inizio dell'orario estivo 2021 e cioè alla fine di marzo, quando è previsto il ripristino anche del servizio giornaliero di Aeroflot (salvo novità legate alla pandemia).

Scrivi commento

Commenti: 0